Alfred Sisley 🖌🖼🇮🇹

Celebrando il 183° anniversario della nascita di Alfred Sisley, nato a Parigi nel 1839

Ritratto di Alfred Sisley, Pierre-Auguste Renoir, 1869

Nato da ricchi genitori britannici a Parigi nel 1839, Alfred Sisley abbracciò totalmente l’influenza artistica del movimento impressionista e dedicò la maggior parte della sua arte alla pittura paesaggistica. Visse la maggior parte della sua vita in Francia anche se mantenne la sua cittadinanza britannica e trascorse alcuni periodi in Inghilterra. A causa dei suoi fortissimi legami con la scuola impressionista e la sua educazione, è spesso considerato un artista francese. I toni tenui dei suoi paesaggi sono il suo tratto distintivo e ha adottato coerentemente il principio impressionista della pittura en plein air.

Sisley nacque a Parigi ma era un artista naturale che preferiva la campagna francese alla metropoli. In giovane età, mostrò interesse a disegnare la campagna francese. In seguito si trasferì a Londra per perseguire l’arte come carriera e studiò con William Holman Hunt. Più tardi, tornò in Francia e vi visse per diversi anni prima di tornare a Londra. Vivere in entrambi i paesi ha influenzato notevolmente il suo stile artistico. Ha preferito la vita nella Francia rurale alla vita nella Francia urbana, ma ogni paese ha avuto un profondo impatto sulle sue opere d’arte.

Effetto di neve, Alfred Sisley, 1880, National Gallery of Scotland

L’obiettivo principale di Alfred Sisley era dipingere scene rurali del suo tempo trascorso in Francia. Il suo lavoro era caratterizzato da scene vibranti e ispirate della vita francese. Queste opere ricordano i dipinti di Claude Monet sulla cattedrale di Rouen e sul fiume Senna al Vernon Cottage. Entrambi gli artisti sono stati ispirati dal loro tempo trascorso in Francia; tuttavia, le loro opere ritraggono la cultura francese da una prospettiva diversa.

Sisley divenne famoso quando si unì alla cerchia artistica di Claude Monet nel 1886. Questo gruppo è oggi conosciuto come gli impressionisti francesi e rimane uno dei movimenti artistici più influenti. Molte opere famose sono state create da questi artisti durante il loro tempo insieme ad Avignone, in Francia, tra cui l’opera di Claude Monet a Le quai de l’Eglise e l’opera di Vincent van Gogh ad Auvers-sur-Oise. Unendosi a questo gruppo, Sisley ha contribuito a plasmare uno degli stili artistici più popolari mai creati.

Come molti altri artisti, Sisley ha lottato per trovare il successo all’inizio della sua carriera. Tuttavia, alla fine ha trovato il riconoscimento attraverso il suo lavoro con Claude Monet e altri membri del gruppo impressionista. Le sue opere d’arte sono ancora molto apprezzate oggi e sono state persino utilizzate in media popolari come film e libri. In molti modi, Alfred Sisley ha aperto la strada all’espressione artistica moderna: ha aperto la strada a Claude Monet e Vincent van Gogh per diventare alcuni dei pittori più rinomati della storia.

img_4885
La route de Versailles, Alfred Sisley, 1875, Musée d’Orsay

Nel 1871, dopo la guerra franco-prussiana, il padre di Sisley si imbatte in una serie di cattivi accordi e l’intera famiglia subì disagi finanziari. Da quel momento la vita di Sisley cambiò: non più sostenuto dalle finanze di suo padre, avrebbe dovuto mantenersi solo con i proventi delle sue opere, cercando naturalmente di ottenere il più possibile. Durante il periodo sanguinoso della Comune di Parigi si ritirò con la sua famiglia a Voisins-Louveciennes, andando spesso nel bosco di Marly-le-Roi in compagnia del suo vicino e amico Auguste Renoir.

The Path to the Old Ferry, Alfred Sisley, 1880, National Gallery

È un villaggio a poche miglia a nord-ovest di Moret, dove Sisley visse dal 1880 in poi. Il villaggio sulla riva opposta è lo Champagne. Un traghetto attraverso il fiume fu in funzione fino al 1864 e di nuovo tra il 1870 e il 1872. Tre lavatrici possono essere viste in questo lavoro, The Path to the Old Ferry. Questo era uno spettacolo comune su questo tratto del fiume, come si può vedere in un altro quadro dipinto nelle vicinanze, intitolato “Washerwomen near Champagne”. Questo dipinto è esposto alla National Gallery di Londra.

The Cliff at Penarth, Alfred Sisley, 1894 , Cardiff Museum

Questo dipinto si affaccia a sud dalla cima della scogliera di Penarth, vicino a Cardiff. Sisley è stato l’unico impressionista a visitare il Galles. Mentre era lì nel 1897 sposò la sua compagna di lunga data Eugénie Lescouezec. La coppia soggiornò prima a Penarth e poi sulla penisola di Gower. Sisley ha dipinto una serie di viste in entrambe le località. Ancora fedele all’idea impressionista di dipingere l’effetto di un momento specifico, la vista è immersa in un’atmosfera luce serale estiva. All’orizzonte le due isole di Flat Holm e Steep Holm si fondono al tramonto e un punto bianco indica il raggio lontano del faro.

Puoi seguirmi anche sui miei altri canali di social media:

e iscriverti agli aggiornamenti via e-mail da questo blog:

Advertisement

2 thoughts on “Alfred Sisley 🖌🖼🇮🇹

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s